Contattaci
Copertina Dio Vede e Provvede

“Dio Vede e Provvede” a Marsala

Dopo la “prima” andata in scena il 10 Giugno 2022 presso l’Auditorium Giuseppe Pagoto di Erice, il nostro gruppo teatrale replica andando in scena a Marsala.

Gli amici di quella zona e i loro accompagnatori avranno quindi la possibilità di poter assistere alla rappresentazione teatrale che vede protagonisti alcuni dei nostri soci, guidati dal grande Alberto Catalanotti.

Lo spettacolo del neonato Gruppo Teatrale dell’Unione Ciechi e Ipovedenti di Trapani è prodotto dalla Kyo Comm di Fernando Daidone.

Sinossi.
Don Alberto, prete di quartiere, viene incaricato dal vescovo di accompagnare un gruppo di persone con difficoltà visive a Lourdes. Durante il tragitto, che da molti viene sentito come l’ennesimo viaggio della speranza e da alcuni invece come l’ennesima illusione, il prete avrà modo di conoscere il mondo dei non vedenti e scoprire che i veri ciechi sono coloro che hanno il dono della vista. Il tour è corollato da momenti comici, musicali e a volte drammatici, dove la storia di ogni viaggiatore farà da colonna sonora allo spettacolo.

I protagonisti sono:

  • La perpetua Nicoletta – Nicoletta Giurlanda.
  • Don Alberto – Alberto Catalanotti.
  • Autista del Pullman – Leo Sieli.
  • Angela – Angela Milazzo.
  • Roberta – Roberta D’Aleo.
  • Enzo – Enzo Sciacca.
  • Melchiorre – Melchiorre Salerno.
  • Daniele – Daniele Vincenzo Sorrentino.
  • Antonio – Antonio Bonfiglio.
  • Moglie di Antonio – Alberta Battiata.
  • Vincenzo – Vincenzo Alastra.
  • Venditore Ambulante – Andrea Genna.
  • Aiuto Regia – Vita Romano.
  • Scenografie – Emanuele Virzì.

L’evento si terrà presso il complesso monumentale San Pietro, nel centro storico di Marsala, il 29 Agosto 2022 alle ore 21.00.

Per informazioni, telefonare all’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti – Sezione Territoriale di Trapani al numero 0923 873232 o passare direttamente dalla sede, sita in via Orti, 5 a Trapani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.